I dischi del Minollo

Evento 

Titolo:
Di noi stessi e altri mondi @ Circolo Arci Khorakhanè - Grosseto
Quando:
12.01.2019
Categoria:
Artisti vari

Descrizione

 

Circolo Arci Khorakhanè-Spazio72, in collaborazione con Tudemun Concerti presenta:
Sabato 12 Gennaio ore 22:30
----- Stàindùbatta w/ Di Noi Stessi E Altri Mondi Live@Spazio72----


Staindubatta
Nati nel 2016, fin dal nome, hanno fatto la scelta di comporre i loro testi in dialetto "garfagnino" (Garfagnana, valle nella provincia di Lucca): Stàindùbatta, infatti, letteralmente significa ‘dove lo metti, sta’. Oltre al recupero della tradizione dialettale delle loro montagne, gli Stàindùbatta hanno intrapreso anche una ricerca musicale particolare, fatta di suoni elettrici e naturali e che si basa sulla creazione di atmosfere dilatate, in qualche misura rallentate, in netto contrasto con la velocità che caratterizza il mondo in cui ci muoviamo oggi. Nel settembre 2017 viene pubblicato online il loro primo video completamente autoprodotto riguardante il brano Avàle, che anticiperà l'uscita del loro primo album omonimo ad ottobre del 2017 contenente all'interno 8 tracce più una bonus track. Nei mesi successivi esce anche il video (anch'esso autoprodotto) di Cendora, un altro brano del disco e nel frattempo gli Stàindùbatta si esibiscono in vari teatri e locali della Toscana sponsorizzando il loro primo lavoro ed altri brani in fase di elaborazione. Nell'estate del 2018 danno vita ad una collaborazione con lo scrittore emiliano Silvano Scaruffi che sfocerà con la creazione dello spettacolo "Sempre vinti, sempre ribelli", il quale li porterà a suonare in vari teatri dell'Emilia Romagna ma non solo. Attualmente il gruppo sta lavorando al proprio secondo disco e alla realizzazione di altri video e spettacoli. Gli Stàindùbatta sono Alessio Vanni, Federico Bragaglia, Emanuele Bertucci e Simone Tardelli.

https://www.facebook.com/staindubatta/
https://www.staindubatta.com/
----------------------------------------------------------------------------------------------------
di noi stessi e altri mondi
"band bresciana nata alla fine del 2015. Il gruppo, un quartetto formato da Marco Guerrini (voce), Mattia Zanotti (chitarra, synth), Thomas Botter (batteria) e Francesco Tavoldini (tastiere, synth) ha esordito con un EP omonimo pubblicato nella prima metà di Gennaio 2017. Il gruppo è dedito ad un post rock simile a quello dei Massimo Volume da cui riprendono l’uso dello spoken word al posto del cantato vero e proprio e la preferenza per un prodotto musicale che funzioni come viaggio nelle angosce personali più recondite....
l loro nuovo lavoro Equorea, un mini LP, uscito il 5 ottobre 2018 per la label I Dischi Del Minollo/Audioglobe dà vita a una sintesi impeccabile fra sperimentazione (fornita dalla struttura del brano dove note e strumentazione sembrano vagare nel vuoto), impatto psicologico del sound (dato dall’orchestrazione stratificata) e ricerca introspettiva delle liriche (ogni parola acquista
valore figurato e rimanda a una ben più complessa semiotica musicale). Come già detto i brani sono quasi sempre in crescendo: si aprono in maniera piana, quasi colloquiale, si sviluppano attraverso dinamiche sonore vibranti e quasi disperate per avvitarsi ed aprirsi in catarsi ultraterrene di intensità wagneriana...."

https://www.facebook.com/dinoistessiealtrimondi/

https://soundcloud.com/dinoistessiealtrimondi/sets/equorea-master/s-EzSFj
-------------------------------------------------------------------------------------------------
Ingresso 5€ con tessera Arci