Articoli

merce vivo - dal testo alle note

lasortedelcanecheleccalalama: dal testo alle note dei Merçe Vivo

Il 20 gennaio 2012 uscirà per l'indie label I dischi del Minollo (distribuzione Audioglobe) "lasortedelcanecheleccalalama" l'album dei torinesi Merçe Vivo.

Alla loro terza produzione i Merçe Vivo, a due anni di distanza da "imbarcoimmediatoin7minuti" (Nagual Records/Masterpiece), vogliono raccontare la "consapevolezza della perversione che li lega all'oggetto carnefice del loro desiderio",parafrasando la poetica letteriaria del romanzo "Montedidio" dello scrittore napoletano Erri De Luca, a cui l'album è ispirato.
[Molte cose non capisco, neppure quella del cane...il cane che lecca la lama sta leccando il suo sangue, però gli piace più del dolore e continua fino a dissanguarsi]
Questo e molto altro traspare dai brani scritti dal cantante e chitarrista Lukasz Mrozinski, densi di richiami alla nostra letteratura italiana, come la quinta traccia dell'album Oceanomare, chiaro riferimento ad Alessandro Baricco.
Album registrato e mixato in 4 giorni nel luglio 2011 presso lo studio LA FUGITIVE PARIS e GARAGE STUDIO di Parigi (Francia) da Olivier Bodin "Bud".
Ospiti: Valentine Carette (cori), Daniel Benoit (pianoforte, cori)
Valentine Carette e Daniel Benoit sono membri del gruppo francese FRANK WILLIAMS and THE GHOST DANCE
Mastering realizzato presso OFF Studio da Marco Milanesio (Larsen, Xiu Xiu, Marlene Kuntz, Perturbazione) e Lukasz Mrozinski.

Lodati dalla stampa di settore, appaiono come "un rock maledetto e notturno che profuma di spasmi improvvisi di jazz" (Vladimiro Vacca LOSTHIGHWAYS)
Merçe Vivo nasce nel 2006, per opera del chitarrista e cantante Lukasz Mrozinski e del sassofonista e chitarrista Eros Giuggia, il primo EP “laportasiaprìconmoltorumore” esce nel maggio del 2006, ed è il primo lavoro nato dalla collaborazione in studio con Marco Milanesio.
L’ep viene auto distribuito in tutta italia con spirito “do it yourself” permettendo a Merçe Vivo di collezionare numerose performance live e di suscitare l’interesse di diverse etichette indipendenti italiane. L’intensa attività live porta alle collaborazioni con il collettivo “Nervous”, i gruppi di “Cadaveri a Passeggio”, diverse partecipazioni a compilation indipendenti distribuite in tutta Italia, la finale di Stati Generali del Rock-ITALIA WAVE e la partecipazione al festival sPAZIALE 2007 sul palco di Sonic Youth, Mudhoney, Wilco, Perturbazione, Petrol. Alla fine dello stesso anno Merçe Vivo divide il palco con i francesi Ulan Bator. Nel 2008 alla formazione si uniscono il batterista Fabio Prettico e il bassista Giovanni Soldato, ed è con questa formazione che Merçe Vivo torna in studio di registrazione con la direzione artistica di Marco Milanesio ad incidere il primo album “imbarcoimmediatoin7minuti” che uscirà lo stesso anno per l’etichetta discografica indipendente Nagual Records/Nomadism. L’album ottiene numerosi consensi dalla stampa specializzata e viene presentato in occasione del concerto con i Paolo Benvegnù a sPAZIO211. Nel 2009 Giovanni Soldato abbandona la formazione e dopo alcuni tentativi il progetto decide di interrompere la sua attività. Nel 2011 Merçe Vivo decide di ripartire con l’ingresso nella formazione del bassista Alessandro Baudino. Luglio 2011 Merçe Vivo parte per la Francia dove in soli 4 giorni registra il nuovo album "lasortedelcanecheleccalalama" presso lo studio LA FUGITIVE di Parigi.

DISCOGRAFIA
  • 2006- “laportasiaprìconmoltorumore”
  • 2006- compilation Ass.Rock e i suoi Fratelli “…sarà che siamo inquieti”
  • 2007- compilation collettivo Nervous “Nervous Vol.1”
  • 2007- compilation “dischi Autoprodotti.com-pilation Vol.1”
  • 2008- “imbarcoimmediatoin7minuti” (Nagual Nomadism Records/Masterpiece)
  • 2009- “atto” brano strumentale inedito inserito nella colonna sonora del cortometraggio “6 minuti fa” presentato presso la scuola Holden
  • 2012- "lasortedelcanecheleccalalama" (I Dischi del Minollo / Audioglobe)
ASCOLTA QUI IN ANTEPRIMA DUE TRACCE TRATTE DA "lasortedelcanecheleccalalama"