Articoli

TV Lumiere



Avrei dovuto odiarti" è il quarto album dei Tv Lumière, in uscita il prossimo 22 marzo per l'alternative label I Dischi del Minollo. Gli aneliti noise-rock e dark (band di riferimento Swans, Nick Cave and the Bad Seeds, Ulan Bator e Sonic Youth) lasciano spazio ad atmosfere folk, dove i testi diventano un canale comunicativo necessario quanto il motivo sonoro.

Ancora una volta la band di Terni ci incanta con delle epifanie di suono e prosa che evocano la migliore letteratura cantautorale italiana.

Le nove canzoni, che godono del magistrale aiuto di Carlo Zambron alla registrazione, sono: "un intrigo di oscure ballads dalle melodie ammalianti, muri di suono e violenti assalti chitarristici, in pieno stile TV Lumière".

I TV Lumière sono Federico Persichini alla chitarra e voce, Ferruccio Persichini alla chitarra, Yuri Rosi alla batteria e Alessandro Roncetti al basso.

Dopo un EP autoprodotto che li porta a suonare ed aprire live per concerti come gli Ulan Bator, i TV Lumière esordiscono nel 2005, con un album dal titolo omonimo, proprio con la produzione di Amaury Cambuzat (Ulan Bator)

Dopo numerosi live, nel 2007 registrano il loro secondo album "Per Amor dell'Oceano", prodotto nel 2008 dalla Seahorse di Paolo Messere.

Sempre per la Acid Cobra Records di Amaury Cambuzat esce nel 2011 il loro terzo album "Addio! Amore Mio".

DISCOGRAFIA

"Proiezione I" (2002 - TeleNoise Art)

"S/t" (2005 - TeleNoise Art)

"Per Amor dell'Oceano" (2008 - Seahorse Recordings)

"Addio amore mio" (2011 - Acid Cobra Records)

"Avrei Dovuto Odiarti" (2019 - I Dischi del Minollo / La Cura Dischi)

[info e contatti]

www.facebook.com/tvlumiere.band/

www.tvlumiere.it/

PRESS-REVIEW

INTERVISTE

INTERVISTA TRAKS

INTERVISTA ALTERNITALIA RADIO CITTA' APERTA